29 ottobre 2018

Christine and the queens - Mac abbey


Voce e anima di “Christine and the queens” è la carismatica Héloïse Letissier, cantautrice e performer francese. 

Il suo pseudonimo deriva da un viaggio fatto a Londra, dove è stata ispirata dal lavoro di molti musicisti drag queen che l'hanno poi accompagnata nei suoi primi live.

“Mac Abbey” è il suo secondo EP ed è il nome di una delle drag queen conosciute durante il soggiorno a Londra.

25 ottobre 2018

Bullhead - La vincente ascesa di Jacky

“Bullhead - La vincente ascesa di Jacky” è un film del 2011.

Jacky Vanmarsenille è un giovane allevatore di bovini della provincia fiamminga. Un giorno viene avvicinato da un veterinario senza scrupoli che gli propone di entrare in un losco affare relativo al traffico di ormoni con un commerciante di carne delle Fiandre. Emergerà un segreto del passato di Jacky.


Punti Poperie: Bullhead è un film crudo che colpisce allo stomaco.


22 ottobre 2018

Kami - Another shore

Kami è un trio pop della Costa Azzurra, ma l’EP “Another shore” è stato registrato a Berlino.

Fanno musica pop con un tocco indie ed elettronico ed una voce intrisa di un leggero accento francese.


18 ottobre 2018

Crazy, stupid, love

“Crazy, stupid, love” è un film del 2011.

A poco più di quarantanni, Cal Weaver è un uomo che ha tutto nella vita: una bella casa, un buon lavoro, due figli ed è sposato con il suo amore del liceo. Il suo mondo crolla miseramente quando la moglie Emily gli chiede improvvisamente il divorzio e lo informa di averlo tradito con un collega. Spiazzato e costretto a trasferirsi in un altro appartamento, Cal finisce ogni sera in un bar dove non aveva mai messo piede prima, evitato da tutte tranne che dalla babysitter di suo figlio, una diciassettenne perseguitata dal ragazzino, ma cotta del padre. Cal, al bancone del bar, attira l'attenzione di Jacob Palmer, un affascinante giovane seduttore seriale. Grazie all'aiuto di Jacob, Cal riesce a crearsi una nuova immagine ed a interagire con l'altro sesso, seducendo con successo molte donne. 

Tuttavia, mentre Cal inizia a uscire con diverse donne, Jacob incontra una ragazza, Hannah. Tra i due nasce un forte sentimento e Jacob decide di dedicarsi ad un rapporto stabile con Hannah. Cal, intanto, riesce a far ingelosire l’ex moglie, ma una sorpresa è in arrivo: Jacob e Cal si rincontrano di nuovo, in circostanze del tutto imbarazzanti.

15 ottobre 2018

Girls

Girls è una serie televisiva statunitense.

La serie segue l’amicizia tra un gruppo di ragazzi e le vicende quotidiane di quattro amiche che stanno cercando di costruirsi una vita dopo essersi trasferite a New York. Hannah, il personaggio principale, è un'aspirante scrittrice poco più che ventenne costretta a reinventare la propria vita ed a ridiscutere le proprie aspirazioni dopo che i genitori decidono di tagliarle i fondi per il suo mantenimento. E’ spalleggiata e accompagnata in quest’avventura dalle sue migliori amiche Marnie, Jessa e Shoshanna.


11 ottobre 2018

Io sono leggenda

“Io sono leggenda” è un film del 2007.

New York, 2012. In seguito ad un virus tremendo, nato originariamente dalla ricerca sul cancro e "sfuggito di mano" ai ricercatori, che ha contagiato l'intero pianeta, lo scienziato Robert Neville, immune al virus, è l'ultimo uomo rimasto sulla Terra, ma non è solo. Il virus infatti non ha ucciso la popolazione del pianeta, ma ha trasformato le persone in terribili infetti mutanti simili a vampiri che si muovono solo di notte. Da più di tre anni Robert, insieme al suo cane Sam, cerca di mettersi in contatto via radio con altri eventuali sopravvissuti e conduce la sua battaglia solitaria e disperata contro le bande di vampiri, nel tentativo di sopravvivere e di trovare una cura che potrebbe salvare l'umanità.


Punti Poperie: tutti i quadri presenti in casa del Dottor Neville sono stati prestati dal MoMA di New York.
Punti Poperie (bis): la piccola che interpreta il ruolo della figlia di Will Smith in realtà è davvero sua figlia, Willow.
Punti Poperie (ter): dopo pochi mesi dall'uscita cinematografica, su Internet ha iniziato a circolare un video relativo a una versione alternativa del finale, la cui trama è molto diversa. Inoltre in questo finale alternativo si vedono alcune scene presenti nel trailer, ma poi assenti nel film distribuito nelle sale. 

8 ottobre 2018

Sarah Harvey

Non semplici foto sott’acqua, ma dipinti iper-realistici sulla base delle fotografie subacque che la vedono protagonista. E’ questa la particolarità che contraddistingue le opere di Sarah Harvey, artista inglese 32enne. Sarah è infatti sia l'artista che il soggetto delle sue opere d'arte: indossa un bikini, si tuffa in piscina e si fa scattare foto mentre nuota.

Una volta che il lavoro in piscina viene completato, l’opera inizia a prendere forma presso il suo studio a East London, dove vengono selezionate le immagini più interessanti dal punto di vista dei riflessi e dei giochi d’acqua. Queste, disposte le une sopra le altre, creano un collage che sarà poi il soggetto da dipingere. Anche se i suoi dipinti appaiono come incredibilmente realistici, Sarah Harvey non cerca di riprodurre perfettamente le foto. In ognuno dei suoi quadri si concentra infatti su un certo elemento che trova più interessante. La sua tecnica impeccabile però confonde così tanto il pubblico che la maggior parte degli spettatori a volte non riesce nemmeno a distinguere i dipinti dalle foto.


4 ottobre 2018

Un momento di follia

“Un momento di follia” è un film del 2015.

Antoine e Laurent sono amici di lunga data. In odore di separazione l'uno, divorziato l'altro, decidono di trascorrere le loro vacanze in una tenuta di famiglia in Corsica in compagnia delle rispettive figlie: Louna di diciassette anni e Marie che ne ha già compiuti diciotto. Louna si invaghisce del padre della sua amica ed una sera sulla spiaggia decide di sedurre Laurent. Lei è realmente innamorata, ma per Laurent non è stato altro che un momento di follia. Senza rivelare il nome del suo amante, Louna si confida con il padre, che cerca di scoprire con tutti i mezzi a sua disposizione l'identità dell’uomo.

1 ottobre 2018

Consigli per gli acquisti #8

Tattly nasce nel 2011 ed è il principale produttore di design temporary tattoos, tatuaggi rimovibili disegnati da giovani artisti, sicuri, non tossici ed adatti ad ogni tipo di età.

La grafica newyorkese Tina Roth Eisenberg ne è la fondatrice.

Il sito web raccoglie le grafiche di giovani illustratori, trasformate in divertenti e colorati set di tatuaggi temporanei (in vendita a 5 dollari ciascuno) che durano una settimana e con cui decorare il proprio corpo.

D'ispirazione retrò e spesso omaggio all'universo del graphic design, i tatuaggi temporanei di Tattly rappresentano una nuova forma d’espressione il cui marchio di fabbrica è il design unito alla qualità dei prodotti.

Di recente a Brooklyn ha aperto un Temporary Tattly Parlour, un pop-up concept store che su appuntamento offre sessioni private di applicazione dei tatuaggi in un contesto che ricorda molto quello di un barbiere vintage, con sedute in pelle e un muro tappezzato di disegni dei più famosi tatuatori del quartiere.

Le sessioni di applicazione sono su appuntamento e pensate sia per adulti che per bambini.

Tattly - You're late  5$